Return to site

Può una giraffa diventare un leone?

e può un quadrato diventare tondo?

Sono pochi i libri che in brevi battute sanno fare sintesi delle pagine di storia che stiamo scrivendo, più o meno consapevoli della magnitudo delle trasformazioni in atto. Tra questi trovateI Barbari di Alessandro Baricco, e Sette argomenti essenziali per conoscere l'uomo di Giorgio Nardone.

Il primo, usando lo stile magistrale del grande narratore, ci porta a scoprire cosa sia realmente il web: un oceano in cui tutti navighiamo lungo rotte orizzontali - cavalcando onde superficiali - senza più avere la volontà e il piacere di approfondire in verticale. Ricerchiamo le notizie sensazionalistiche come i surfisti cercano la big wave, l'esperienza che soddisfa temporaneamente la sete di adrenalina. Che poi si tratti di fake news poco importa, la nostra dose quotidiana ce la siamo sparata in vena!

Eppure è in noi l'eco di infinite storie che parlano di tesori che giacciono sul fondo dei mari ... l'antica saggezza è stata sempre tramandata in questo modo: da quando ce ne siamo dimenticati?

Il secondo affronta con rara lucidità sette delle dicotomie più controverse nella storia dell'Umanità.

Sono perle rare che richiedono mettiate la testa sotto il pelo dell'acqua e vi ammalieranno.

La prima dicotomia è quella all'origine della crisi d'identità che ci travolgerà a breve, quando robot simil-umani, più intelligenti di noi, ci sostituiranno in molte attività.

La domanda amletica è: si nasce o si diventa?

Quale margine di libertà abbiamo tra i due estremi? ... Esiste un destino?

... Chi siamo noi? Chi è la nostra azienda?
Lasciate la questione decantare per un attimo.

Ecco le altre: Amore o Sesso? Ragione o Sentimento? Coscienza o Inconscio? Individuo o Relazione? Informazione o Comunicazione (essenziale per il Web Marketing contemporaneo)?

Qui con voi salto all'ultima, la più subdola, specie se agganciata all'illusione del divenire senza limiti, che si ricollega alla prima domanda.

Si tratta dell' eterna sfida tra Fede e Ragione nel primato per la ricerca della verità.

In realtà oggi più che mai questo binomio ha superato la dicotomia ... si è dissolto in un'unica Grande Fede dai diversi colori, siano quelli della Religione o della Scienza.

... e se queste fossero tutte credenze limitanti, come una qualsiasi ideologia?

D'altronde secondo Fisica Quantistica, Neuroscienze, Bio-Epigenetica, - Santissima Trinità imperante - ciascuno di noi può costruirsi la propria verità (soggettiva) in cui credere così profondamente da farla diventare realtà (profezia che si autoavvera) ... nel bene (placebo) e nel male (nocebo).

 

Ma badate bene, la Natura ha i suoi limiti iscritti in codici profondi che si fanno un baffo della nostra presunzione, e se forse una scimmia può diventare un uomo nel corso di milioni di anni (prendendo per buono Darwin), nessuno ha mai visto una giraffa diventare un leone nello spazio di una vita !

 

Essere E Divenire. Questa è la risposta che suggerisce Nardone al primo questito ... ma divenire chi?

Ve la metto da un'altra prospettiva, ristrutturando il punto di partenza.

Grande è il margine tra una giraffa nella media (quadrata) e una molto evoluta (tonda, senza spigoli che ne rallentano il moto): qui volendo si può migliorare anche da soli, anche se non è facile.

Enorme è il margine tra l'agnello che ci hanno convinto di essere e la giraffa che siamo: qui un Coach o altro professionista diventa necessario.

Ma la vedo dura diventare leoni se siamo nati giraffe, a chiunque vogliate credere o affidarvi (incluso il viceversa! perchè non è vero che il leone sia migliore degli altri animali della foresta, anche se lo avete supposto in base a quanto ci hanno sempre insegnato).

Siate chi siete ed evolvete in linea con la vostra Identità, senza credere in false promesse acquistabili su mercati al ribasso o in templi intrisi di accademica spiritualità.

Puntate tutte le fiches - in gergo all in - su voi stessi e ... non perderete mai il gioco!
Rien ne va plus, madame e monsieur
 

GM

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly